Non è stato creato alcun contenuto per la prima pagina.

I RAPPORTI DI LAVORO NEL II TRIMESTRE 2022

Nel secondo trimestre del 2022, le attivazioni dei contratti di lavoro, calcolate al netto delle trasformazioni a Tempo Indeterminato, sono risultate pari a 3 milioni e 452 mila, in aumento del 17,2% rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente (pari a +507 mila contratti), e hanno riguardato 2 milioni e 536 mila lavoratori, con un aumento tendenziale di +12,7% (pari a oltre 285 mila individui) (Grafico 1). Considerando anche le trasformazioni a Tempo Indeterminato, pari a oltre 221 mila, il numero complessivo di attivazioni di contratti di lavoro raggiunge 3 milioni 673 mila, in crescita del 19,1%, pari a 589 mila attivazioni in più rispetto al corrispondente periodo del 2021. …Leggi la Nota